Sfruttare i social media per dominare il tuo mercato di nicchia: una guida strategica - The Niche Guru

Sfruttare i social media per dominare la propria nicchia di mercato: una guida strategica

sfruttare i social media per il marketing di nicchia

Se il tuo marchio è sui social media, puoi prendere parte a una conversazione online in ogni momento. Perché è così fantastico? Perché ti dà una linea diretta con i tuoi consumatori e ti consente di condividere contenuti pertinenti che costruiscono la tua reputazione di esperto del settore. 

Sviluppare una dinamica presenza sui social media è più facile a dirsi che a farsi, motivo per cui è necessario dedicare il tempo e le ricerche necessarie. Non esiste un approccio valido per tutti, quindi anche la raccolta dei dati lungo il percorso può essere estremamente utile. Ecco la tua guida per trovare il tuo pubblico e imparare a allocare le tue risorse per ottenere il massimo ritorno sull'investimento. 

Cos'è il Social Media Marketing?

Innanzitutto, definiamo cos'è il social media marketing. Avere una chiara comprensione di ciò è il punto di partenza ideale. In poche parole, è la pratica di utilizzare una o più piattaforme di social media per aumentare la consapevolezza del tuo marchio, aumentare le vendite, indirizzare il traffico al tuo sito web e promuovere i tuoi prodotti e servizi presso il tuo pubblico target. 

Puoi utilizzare la tua presenza sui social media per interagire con i tuoi consumatori, educare i follower sugli ultimi prodotti e tendenze e raccontare la storia del tuo marchio. Incoraggia inoltre l'uso di contenuti generati dagli utenti, come commenti sui tuoi post e recensioni sui tuoi prodotti. Questo è un modo comprovato per ottenere di più dai tuoi follower coinvolto con i tuoi contenuti rispetto al testo pubblicitario.

Perché la tua azienda ha bisogno dei social media

Illustrazione vettoriale del concetto astratto del forum Internet.

Le stime attuali dicono che ci sono quasi 4 miliardi di utenti di social media in tutto il mondo. Ognuno di loro trascorre almeno 30 minuti ogni giorno scorrendo le proprie piattaforme di social media, inclusi feed, facendo acquisti e interagendo con i creatori di contenuti. Pertanto, puoi presumere che il tuo pubblico sia online. 

Per ottenere il massimo dai social media per il tuo marchio, devi essere in grado di sfruttarli per ottimizzare i tuoi contenuti e strategie di marketing per il miglior ritorno sul tuo investimento. 

Quale piattaforma di social media dovrei utilizzare?

piattaforme di social media

L'obiettivo principale è pubblicare i tuoi contenuti su piattaforme di social media su cui il tuo pubblico target trascorre il proprio tempo. Ciò potrebbe significare utilizzare più di una piattaforma per una portata più ampia. UN Accenture Lo studio prevede che la tendenza dell’e-commerce crescerà fino a superare 1.2 trilioni di dollari entro il 2025, il che rende questo il momento perfetto per far crescere la tua presenza sui social media. Scopri di seguito i pro e i contro di alcune delle piattaforme più comuni. 

ti consiglio di controllare Le 20 migliori e peggiori nicchie di social media da cercare nel 2024 per ulteriori dettagli.

Instagram

Secondo Intelligenza interna, si prevede che gli utenti di Instagram nei soli Stati Uniti raggiungeranno più di 136 milioni entro il 2025.

Vantaggi:

  • Accesso alla maggior parte dei tipi di annunci
  • Funzionalità di targeting del pubblico
  • Creatore amichevole
  • Analisi pubblicitaria avanzata
  • Link “adesivi” cliccabili

Svantaggi:

  • Gli annunci a pagamento possono essere costosi
  • Per ottenere i migliori risultati, potrebbe essere necessario utilizzare un programma di gestione delle inserzioni di Facebook

Youtube

Poiché Google pubblica annunci YouTube, puoi utilizzare questa piattaforma per accedere ai dati del principale motore di ricerca al mondo. 

Vantaggi:

  • Accesso a diversi tipi di annunci: video, overlay, interattivi (sondaggi)
  • Targeting e analisi avanzati sul posto di lavoro di Google Ads
  • Portata potenziale enorme

Svantaggi:

  • Gli annunci sono facili da saltare
  • Non è possibile utilizzare contenuto statico
  • Non puoi scegliere a quali video associare il tuo annuncio

Facebook

S riferisce che con oltre 302 milioni di utenti solo negli Stati Uniti, Facebook è considerato il canale di social media più popolare nel paese. 

Vantaggi

  • Accesso alla maggior parte dei tipi di annunci
  • La piattaforma di social media più popolare
  • Le pagine aziendali di Facebook sono gratuite
  • È facile per gli ambasciatori del marchio taggare il tuo marchio
  • I risultati sono facili da misurare

Svantaggi

  • Le quote di marketing su Facebook sono in calo
  • Devi fare attenzione allo spam e agli account falsi
  • Gli annunci possono essere costosi
  • L'algoritmo non funziona bene con i marchi

Twitter

Twitter è la scelta migliore per tenere conversazioni online. Puoi utilizzare lo strumento di creazione della campagna per indirizzare il tuo pubblico, quindi interagire con loro tramite annunci con una varietà di stili e la possibilità di lasciare un invito all'azione. 

Vantaggi

  • Accesso a diversi tipi di annunci: video, illustrati, interattivi, sondaggi
  • Funzionalità intelligenti di targeting del pubblico
  • Analisi degli annunci efficace
  • Gli annunci incentrati sul testo hanno un rendimento migliore rispetto ad altre piattaforme di social media

Svantaggi

  • Limiti di caratteri
  • Non così facile da usare come altre piattaforme
  • Monitoraggio delle conversioni inadeguato

TikTok

Forbes stima che ci siano circa 1 miliardo di utenti in tutto il mondo su TikTok. È anche la piattaforma di social media in più rapida crescita in circolazione. 

Vantaggi

  • Accesso a diversi tipi di annunci: video, raccolta, interattivi, sondaggi
  • Pubblico più giovane
  • I video in formato breve sono popolari
  • La dashboard è facile da usare

Svantaggi

  • Il target di riferimento è quello sotto i 30 anni
  • Piattaforma costosa per la pubblicità
  • Le opzioni del formato del contenuto sono limitate

Come sfruttare i social media per il tuo business

Come sfruttare i social media per il tuo business

Diamo un'occhiata ad alcuni passaggi pratici che puoi eseguire ottieni il massimo dai social media per il tuo business.. Tieni presente che se sei nuovo sui social media, può volerci del tempo per costruire una presenza e ottenere un seguito. Per aggirare il problema, puoi sfoglia gli account Instagram consolidati in vendita su Fameswap che toglie parte del lavoro iniziale dall'equazione per te. 

1. Pubblica sui social media pertinenti

Non devi necessariamente essere su ogni singolo social network per avere un strategia di marketing di successo. Devi semplicemente essere dove il tuo pubblico target trascorre il proprio tempo. 

Non tutte le piattaforme avranno le funzionalità che meglio si adattano alle tue esigenze, quindi scegli quelle pertinenti e non preoccuparti delle altre. Concentra il tuo tempo e le tue energie sulle piattaforme più adatte alla tua attività, quindi utilizza i canali che svolgono al meglio il tuo lavoro fornendoti un ritorno sull'investimento ideale. 

2. Personalizza i contenuti per le tue piattaforme

Il contenuto che pubblichi dovrebbe essere più adatto alla piattaforma su cui lo inserisci. Per obiettivi sociali, video e immagini sono la soluzione migliore, afferma eMarketer, ma in misura minore anche il solo testo, le storie e i video in diretta hanno un impatto. Il tuo compito è determinare dove, come e quando pubblicare. 

Non è necessario utilizzarli tutti, ma la maggior parte dei marchi registra una crescita del successo quando pubblica su più di una piattaforma di social media. Ad esempio, potresti inserire un video su TikTok e YouTube e immagini di alta qualità su Instagram. 

3. Rimani coerente

È fondamentale essere coerenti per ottenere il massimo dai tuoi social media campagna di marketing. Dovresti avere un programma a cui aderire per pubblicare nuovi contenuti con una frequenza con cui i tuoi consumatori interagiranno. Puoi utilizzare un software speciale per automatizzare i tuoi post, il che elimina parte del lavoro dalla pubblicazione manuale di ciascuno di essi. 

Oltre al programma di pubblicazione, dovresti anche rimanere coerente con le immagini, i messaggi e il tono del tuo marchio su tutte le tue piattaforme di social media. 

4. Interagisci con i tuoi follower

Puoi far crescere la tua base di follower interagendo con loro. Ciò significa commentare se lasciano commenti sul tuo post. Potrebbe anche significare mettere mi piace ai loro post e ringraziarli per aver condiviso i tuoi contenuti. 

L'obiettivo è creare relazioni online significative e durature con i tuoi follower in modo che continuino a tornare per saperne di più. Quindi prenditi il ​​tempo necessario per impegnarti in modo appropriato per ottenere i migliori risultati. 

5. Usa l'Influencer Marketing

Oberlo stima che l’influencer marketing raggiungerà i 15 miliardi di dollari entro il 2022, una cifra che da allora è cresciuta in modo esponenziale. Infatti, può produrre una portata di influenza 10 volte maggiore rispetto a qualsiasi altro approccio di marketing. 

I social media sono uno dei modi migliori per farlo perché molti influencer hanno follower dedicati che si fidano dei loro suggerimenti quando si tratta di beni e servizi. Allo stesso tempo, i marchi possono riutilizzare i propri contenuti di alta qualità per utilizzarli sulle proprie piattaforme di social media. Avrai il massimo successo con influencer marketing quando collabori con marchi con cui condividi una visione.

6. Paga per promuovere i tuoi contenuti

Le promozioni a pagamento sono qualcosa a cui molti creatori di contenuti si rivolgono nel tentativo di creare campagne efficaci sui social media. Gli annunci a pagamento semplificano il targeting di un pubblico specifico e la presentazione dei tuoi contenuti. 

Ciò può ampliare la tua portata, ma è anche un modo utile per aumentare la visibilità e la consapevolezza del marchio. Un annuncio a pagamento funziona meglio quando contiene un invito all'azione, ad esempio un pulsante che incoraggia la partecipazione. Per ottimizzare ulteriormente la tua campagna, monitora le risposte e il coinvolgimento del pubblico.

7. Crea equilibrio tra contenuti utili e promozionali

Distorcersi troppo in un modo o nell'altro può avere un impatto negativo sulla fidelizzazione e sul coinvolgimento del pubblico, quindi è importante bilanciare i contenuti tra i due argomenti. Desideri contenuti abbastanza utili per promuovere un acquisto, ma non così tanto da essere sfacciato e far stancare i tuoi utenti. 

Vuoi che i consumatori vengano da te, piuttosto che sentirsi sotto pressione quando vai da loro. Per farlo bene, è necessario costruire una reputazione di affidabilità e competenza. Il contenuto dovrebbe includere anche tutorial, aggiornamenti del settore e recensioni di prodotti. S afferma che il 38% degli utenti definisce le recensioni dei prodotti "molto importanti" quando prendono una decisione se acquistare o meno qualcosa, il che ti dice quanto sia importante questo quando pianifichi i tuoi contenuti. 

8. Dai premi

I premi sono un modo fantastico per aumentare il coinvolgimento e rendere il tuo marchio più memorabile. Potrebbe trattarsi di un omaggio, una sfida o altri contenuti simili. L’idea è quella di scegliere qualcosa che abbia un piccolo costo per te, ma che possa diventare “virale” e portarti ad un enorme successo. 

Ad esempio, DSW Shoes ha recentemente lanciato una promozione chiedendo ai clienti di filmarsi mentre ballano sulle note di "Footloose", pubblicando poi sui social media l'hashtag pertinente. Dieci vincitori potrebbero ritirarsi con una carta regalo da $ 200. Ciò significa che DSW ha speso $ 2000, ma ha ottenuto più di 8 miliardi di visualizzazioni solo su TikTok.

9. Conosci il tuo pubblico

I social media possono dirti molto sul tuo pubblico target, quindi presta attenzione. Utilizza gli strumenti per scoprire quali piattaforme stanno ottenendo il maggior coinvolgimento. Le opzioni includono Google Analytics, Facebook e Instagram Insights e Twitter Analytics. Puoi anche scoprire il sesso, l'età, gli interessi, le località del tuo pubblico e altro ancora. 

Monitorare ciò che accade sulle tue piattaforme di social media si chiama ascolto sociale ed è un modo efficace per ottenere informazioni su ciò che i tuoi consumatori dicono di te, in modo da poter prendere il bene e apportare modifiche al male. 

10. Analizza e ottimizza

È fondamentale dedicare del tempo analizzando il tuo marketing parametri sui social media. Perché? Perché questo è il modo migliore per tenere traccia di cosa sta succedendo con la tua attività sui social media. Sapere cosa continuare a fare e cosa non funziona ti consente di allocare tempo e risorse in modo appropriato per aumentare il ritorno sull'investimento. Anche la collaborazione con i giusti collaboratori è fondamentale. Devi considerare in che modo la partnership influisce sulla tua portata e influenza. 

Una buona piattaforma di gestione dei creatori soddisfa entrambe queste esigenze. Puoi filtrare gli influencer, in modo da poter scegliere quelli che sono in linea con la tua visione e rilevanti per il tuo marchio e la tua attività, in base ai loro social network, categoria, tassi di coinvolgimento e follower. Queste informazioni ti consentono di ottimizzare i tuoi contenuti e i creatori con cui collabori per farlo.

Conclusione

Sfruttare i tuoi social media è il modo ideale per coinvolgere, educare ed entusiasmare i tuoi consumatori e follower. Vogliono trovare il contenuto perfetto e tu sei nella posizione di darglielo. Ma non verranno da te senza una presenza sui social media. Per questo motivo, devi fare la dovuta diligenza per creare una presenza online che ti consenta di connetterti con il tuo pubblico e aumentare il ritorno sull’investimento. 

Non dimenticare di condividere questo articolo!

Lascia un tuo commento

Scorrere fino a Top