Come creare un sito Web di nicchia redditizio nel 2023: la guida definitiva

Come costruire un sito web di nicchia che faccia soldi nel 2024

come creare un sito web di nicchia

In questa guida imparerai

Come scegliere una nicchia

Come creare un sito WordPress da zero 

Strategie per monetizzare e promuovere i tuoi contenuti

come creare un sito web di nicchia

Come costruire da zero un sito web di nicchia

In questa sezione imparerai passo dopo passo tutto ciò che devi fare dalla creazione di un file sito web di nicchia per monetizzare esso.

  • Cos'è un sito web di nicchia?

    sito web di nicchia è una risorsa online incentrata su un particolare argomento, interesse o tema comune a un ristretto gruppo di persone in un mercato più ampio.

    Un sito di nicchia di successo offre ai suoi visitatori contenuti utili e di qualità che mira a rispondi ad una domanda oppure risolvere un problema specifica per un segmento.

Passaggi su come creare un sito web di nicchia:

Per creare un sito Web di nicchia, è necessario:

  1. Trova una nicchia
  2. Scegli il tuo dominio e hosting
  3. installare WordPress
  4. Installa un tema
  5. Crea il tuo logo
  6. Prepara la tua strategia di contenuto
  7. Crea buoni contenuti
  8. Scegli una strategia di monetizzazione
  9. Promuovi i tuoi contenuti
  10. Fai crescere la tua lista di abbonati

Studiamo ciascuno di essi in dettaglio.

 

Contenuto nascosto

Unità 1

Trova una nicchia

trovare una nicchia

Il primo passo su come creare un sito Web di nicchia è trovare una nicchia.

Quando cerchi una nicchia, dovresti provare a trovare qualcosa che ti appassiona.

Come ogni attività commerciale, dovrai investire molto tempo e denaro. Quindi è fondamentale per te coprire qualcosa che ti interessa.

Ciò non significa che devi padroneggiare l'argomento. Potrebbe anche essere qualcosa di interessante per te che conosci, ma vuoi continuare a imparare mentre sviluppi il tuo piano.

È importante capire che questa sarà la tua attività, quindi devi trattarla come tale.

Cerca di non lasciarti influenzare dagli articoli che leggi su “come ho guadagnato $ 3,000 nel mio primo mese Salute nicchia". Questo potrebbe essere vero, ma posso garantirti che non è una cosa comune.

Normalmente ci vuole un po' di tempo prima che le cose funzionino. E alla fine, dipenderà dalla tua strategia.

Lista di controllo per scoprire una nicchia redditizia.

  1. Sei disposto a passare ore a ricercare questa nicchia e mantenerla per anni?
  2. Le persone stanno già spendendo soldi in questa nicchia?
  3. Posso coprire questa nicchia in profondità? Ciò significa coprire ogni angolo di questa nicchia, scrivendo articoli approfonditi ed estesi.
  4. Posso superare la concorrenza in questa nicchia? La tua nicchia potrebbe essere redditizia, ma sarà difficile per te avere successo se c'è già molta concorrenza.
  5. Posso trovare abbastanza parole chiave competitive? Uno dei problemi principali in questi giorni è la quantità di informazioni disponibili. Trovare parole chiave con bassa concorrenza può essere difficile. Ma con un bene servizio di ricerca di parole chiave, di cui avrai bisogno, e concentrandoti su nuove tendenze e prodotti, puoi trovare la tua strada.

Se la tua risposta è stata sì a tutte le domande, allora sei già un passo avanti.

Cosa devi fare:

Unità 2

Scegli il tuo dominio e hosting

dominio e hosting

Una volta che hai deciso la tua nicchia, hai bisogno di un dominio e di un hosting.

Qui è dove verrà ospitato il tuo sito web per renderlo accessibile in tutto il mondo.

La cosa più importante quando si tratta di scegliere un dominio è:

  • Prova a includere la tua parola chiave principale nel nome di dominio
  • Rendilo breve e memorabile.
  • Vai sempre per il .com
  • Evita i trattini
  • Utilizza termini generici in modo da poter ampliare la tua attività. cioè se lo chiamassi bluelaces.com e in futuro volessi vendere lacci rossi, non farebbe una bella figura.

Come per il di hosting, la mia opzione economica preferita è BluehostÈ uno degli hosting più convenienti in circolazione e offre un servizio di chat 24 ore su XNUMX per aiutarti in caso di problemi. Inoltre, forniscono un'installazione di WordPress con un clic.

Successivamente, ti guiderò passo dopo passo su come configurare Bluehost.

Passo #1. Vai su Bluehost.com

Passo 2. Clicca sul "INIZIA"Pulsante.

pagina di registrazione bluehost

Passo #3. Seleziona un piano. Consiglierei il piano di base per iniziare. Puoi sempre cambiarlo in seguito.

 

Passo #4. Successivamente, dovrai configurare il tuo dominio. Questo ti darà due opzioni: “creare un nuovo dominio" o "usa un dominio che possiedi. "
Se non ne hai uno, digita semplicemente il dominio che desideri sotto "creare un nuovo dominio,” e ti dirà se il dominio è disponibile o meno.

impostare il dominio

 

Passo #5. Quando il dominio sarà disponibile, riceverai un'altra pagina con le informazioni sull'account, le informazioni sul pacchetto e le informazioni sul pagamento. Devi solo inserire le informazioni e fare clic su Invia.

dati dell'host blu

Ta-da! Ora hai il tuo dominio e l'hosting pronti per l'uso.

Cosa devi fare:

  • Scegli un dominio e un piano di hosting utilizzando Bluehost.
  • Se hai il budget, ti suggerisco di prendere in considerazione Hosting Kinsta. È l'hosting più potente di oggi, ma ha un prezzo.

Unità 3

Installa Wordpress

installa wordpress

Il processo di creazione di un sito Web di nicchia diventa facile con Bluehost.

Questo è anche come installare WordPress:

Passo #1. Accedi al tuo nuovo Bluehost account (o qualsiasi altro hosting).

Passo #2. Clicca sul I miei siti scheda dalla barra di navigazione laterale a sinistra, quindi fare clic su "aggiungi sito" sulla destra.

bluehost i miei siti

Passo #3. entrare Informazioni sull'amministratore e fare clic su Avanti.

  • Nome del sito: Questo sarà il nome visualizzato sul tuo sito. Questo non è l'URL ma semplicemente il nome utilizzato sul tuo sito.
  • Indirizzo e-mail dell'amministratore: Questo sarà dove verranno inviate le tue informazioni di accesso.
  • Nome utente amministratore: Il nome di accesso desiderato per la tua applicazione
  • Password dell'amministratore: La password desiderata per questa applicazione

Ora puoi accedere al tuo sito dal menu a sinistra. Clic I miei siti, trova il dominio installato e fai clic su accedere a WordPress.

Cosa devi fare:

  • Installa la piattaforma WordPress come base per creare il tuo sito web.

Unità 4

Installa un tema

installa un tema

Un tema è una raccolta di modelli e fogli di stile utilizzati per definire l'aspetto e la visualizzazione di un sito Web basato su WordPress.

Possono essere modificati, gestiti e aggiunti dall'area di amministrazione di WordPress in basso Aspetto » Temi.

Sono disponibili diversi temi WordPress gratuiti ea pagamento. Quindi quale dovresti scegliere?

Se stai testando e non vuoi investire molto tempo o denaro in questo progetto, ti suggerisco di scegliere un tema gratuito.

Però, i se questa sarà la tua attività, dovresti trattarla in questo modo e scegliere un tema premium. Non è necessario perdere molto tempo come ho fatto io per capire che un tema gratuito difficilmente avrà le caratteristiche di un tema premium.

Come regola generale, puoi aspettarti un livello di qualità più elevato dai temi premium rispetto alle loro controparti gratuite.

Normalmente sono ricchi di funzionalità, reattivi e ben supportati dal personale di supporto del fornitore.

Detto questo, la decisione è in definitiva una tua scelta. Ti fornirò i miei consigli personali per temi gratuiti e premium.

Una volta deciso un tema, dovrai prima scaricarlo e installarlo.

Tutti i temi vengono forniti con una semplice guida all'installazione, ma in ogni caso, ecco come puoi installare qualsiasi tema in WordPress:

Passo #1. Accedi al tuo WordPress

Passo #2. Nella schermata principale vedrai un pannello sul lato sinistro. Navigare verso Aspetto>Temi

menù a tema

Passo #3. Clicca su "aggiungere nuova."

aggiungi un nuovo tema

Passo #4. Clicca su "carica il tema."

caricare il tema

Passo #5. Ora non devi fare altro che cliccare su “scegliere il file” per prima cosa, seleziona il tema che hai scaricato in precedenza e, in secondo luogo, fai clic su “Installa ora."

come caricare il tema

E questo è tutto. Ora hai il tema installato sul tuo account WordPress.

Cosa devi fare:

Unità 5

crea il tuo logo

Il tuo logo sarà la tua identità aziendale. Quindi dovresti metterci un po' di peso.

Dovresti creare un logo in linea con la visione e la voce del tuo sito web.

Quando qualcuno arriva sul tuo sito web, il logo è una delle prime cose che noteranno. E le prime impressioni contano online.

Ricorda, questo progetto sarà affar tuo. Quindi un po' di dedizione e investimento è un must.

Se sei bravo con il design, puoi provare a crearlo da solo gratuitamente canva. Tuttavia, se desideri un tocco professionale e ottenere qualcosa di speciale per il tuo sito web, dovresti provare Fiverr.

Fiverr è una piattaforma in cui puoi assumere un libero professionista per svolgere praticamente qualsiasi lavoro online. E la cosa fantastica di questa piattaforma è che puoi trovare un professionista che realizzi un logo per 20 dollari o meno in un giorno.

Fiverr

L'importante è assicurarsi che il tuo logo rappresenti il ​​tuo sito web.

Una volta che hai il tuo logo brillante, vai sul tuo sito web e provalo.

Puoi caricare un logo nella dashboard di WordPress facendo clic su Aspetto>Personalizza.

Cosa devi fare:

  • Crea tu stesso un logo usando canva, una logo Makero assumi un professionista su Fiverr per un tocco professionale pur rispettando il budget.

Unità 6

Prepara la tua strategia di contenuto

strategia di contenuti

Come preparo la mia strategia di contenuto? Potresti chiedere. 

Effettuare ricerche sull'argomento con uno strumento di ricerca per parole chiave.

L'obiettivo finale è fare soldi con il tuo sito web e farlo. Devi indirizzare il traffico verso il tuo sito.

Ma c'è una strategia che devi seguire. Non dovresti scrivere solo per il gusto di farlo.

Devi fare un brainstorming sugli argomenti a cui il tuo pubblico sarebbe interessato. Questi argomenti devono risolvere un problema per questo pubblico. Ma devi anche assicurarti che non ci sia una forte concorrenza attorno ad esso.

Altrimenti, sarebbe inutile avere un fantastico articolo di 5000 parole quando nessuno lo troverà, il che si tradurrà in assenza di traffico e, in ultima analisi, in denaro.

Il modo migliore (e più affidabile) per ottenere traffico è attraverso la SEO (ottimizzazione per i motori di ricerca). La SEO è un canale di acquisizione che crescerà passivamente. Finché ti classifichi bene per le parole chiave a cui ti rivolgi, otterrai traffico passivo.

Quindi dovresti concentrarti sulla creazione di contenuti per argomenti con potenziale di traffico di ricerca.

Ricerca per parole chiave.

Ci sono molti posti in cui puoi iniziare a cercare argomenti che potrebbero interessare il tuo pubblico.

Alcuni dei posti migliori dove trovare informazioni preziose sono:

  • gruppi di Facebook. Cerca gruppi specifici sulla tua nicchia e scopri di cosa parlano le persone. Non solo puoi trovare grandi argomenti in questo modo, ma puoi venire più tardi nello stesso gruppo e pubblicare il tuo articolo per iniziare a indirizzare il traffico verso il tuo sito.
  • AnswerThePublic. Questo è un ottimo sito per trovare domande che le persone fanno su un argomento. Devi digitare le tue parole chiave e popolerà una serie di domande utili che puoi usare.
  • Udemy. Questa è una delle piattaforme più utilizzate per l'insegnamento online. Quindi qui puoi trovare una grande varietà di argomenti a cui le persone sono molto interessate.
  • Comunità come quoraReddite forum. Le persone si riuniscono in questi luoghi e possono essere una miniera d'oro. Sfoglia gli argomenti popolari e potresti trovare qualcosa di interessante.

Anche se queste sono risorse utili per la ricerca sull'argomento, dovrai comunque conoscere il volume di ricerca e quanto sia difficile classificare le parole chiave che trovi.

Quindi, avrai bisogno di un file servizio di ricerca di parole chiave

Se hai un budget limitato, Keysearch è uno strumento per parole chiave che ti aiuterà a trovare termini competitivi in ​​modo da poter migliorare il tuo posizionamento.

Questo è un esempio di come apparirebbe quando cerchi una parola chiave.

ricercachiave

Puoi leggere una guida dettagliata a utilizzando Keyseach 

Tuttavia, se hai un budget maggiore, ti suggerisco di controllare questi Strumenti SEO AI che renderà più facile anche se non hai alcuna esperienza.

Cosa devi fare:

Unità 7

Crea buoni contenuti

creare buoni contenuti

I tuoi contenuti saranno la spina dorsale del tuo sito web.

Questo è il motivo per cui le persone torneranno sul tuo sito e non su altri.

Ecco perché, se vuoi raggiungere il ranking dei risultati dei motori di ricerca su Google e superare la concorrenza, i tuoi contenuti devono essere epici.

Per fare ciò, ogni articolo che scrivi deve essere completo e ben scritto. C'è stato un tempo in cui il numero di post che scrivevi al mese era significativo, ma non più.

A causa dell'attuale competizione online, la qualità prevale sulla quantità. E il vantaggi del blog per le imprese sono molti.

Non è necessario pubblicare ogni paio di giorni. Invece, attieniti a un programma che puoi gestire e produci solo contenuti di alta qualità.

Creazione di linee guida sui contenuti.

  • Scrivere articoli completi e ben scritti. Prova a trattare l'argomento in modo approfondito e prova a scrivere almeno 600 parole. Puoi usare Grammarly per la tua ortografia.
  • Articoli incentrati sulle parole chiave. Usa la tua parola chiave insieme all'articolo almeno 4 o 5 volte. Includilo nelle intestazioni (H2), nell'URL, nel titolo e nella meta descrizione per migliorare le tue possibilità di posizionamento.
  • Prestare attenzione al design. Usa paragrafi, elenchi puntati, numeri e immagini e usa una struttura pulita. La leggibilità non è importante solo per la SEO, ma anche per mantenere i tuoi lettori.
  • Aggiungi valore al lettore. Il tuo articolo dovrebbe risolvere un problema e dovrebbe coprirlo da tutte le angolazioni.
  • Collegamento interno ed esterno. Il tuo strategia di link building è la chiave per la SEO. Collega i tuoi contenuti correlati internamente. Inoltre, includi collegamenti esterni a siti di autorità come riferimenti. Questo aiuterà il tuo gioco SEO.
  • Dai qualcosa di diverso. Se scrivi allo stesso modo e nello stesso modo in cui lo fanno gli altri, difficilmente ti farai notare. Quindi dovresti provare un design diverso e usare la tua voce quando scrivi su qualsiasi argomento.
  • Spiare i tuoi concorrenti. Il modo migliore per sapere quanto deve essere buono il tuo articolo è controllare su Google il tuo concorrenti di nicchia. Digita le parole chiave che stai prendendo di mira in Google e controlla i primi 3 risultati. Sarebbe utile se mirassi a scrivere qualcosa di meglio di quegli articoli.

Cosa devi fare:

Unità 8

Scegli una strategia di monetizzazione

scegli una strategia di monetizzazione

L'obiettivo finale del tuo sito Web è fare soldi.

Esistono diversi modi per guadagnare con il tuo sito web.

Qui ti dirò alcuni dei migliori metodi che puoi usare.

Come monetizzare un sito web di nicchia.

 
#1. Vendi i tuoi prodotti/servizi

Di tutti i modi in cui puoi guadagnare, vendere i tuoi prodotti o servizi può essere il più redditizio. Facendolo, tutto il profitto sarà solo per te.

Tuttavia, creare un prodotto o un servizio richiederà del tempo. Devi fare qualche ricerca e ti ci vorrà del tempo per avere il prodotto finale. Ma devi farlo una volta. Quindi, devi solo creare un file imbuto di vendita, e i profitti arriveranno.

Alcune idee sono:

  • Crea un'app per i telefoni
  • Crea prodotti fisici che risolvono un problema nella tua nicchia.
  • Puoi anche risolvere un problema con uno strumento software.
  • Fornire qualche tipo di servizio
 
# 2. Marketing di affiliazione


Affiliate marketing
è il processo per guadagnare una commissione promuovendo i prodotti di altre persone (o aziende). Praticamente, trovi un prodotto che ti piace, lo promuovi sul tuo sito e guadagni una parte del profitto per ogni vendita che effettui. È un ottimo modo per monetizzare il tuo sito a breve termine.

Alcuni dei modi migliori per convertire i lettori in clienti sono:

  • Scegli i prodotti affiliati da promuovere.  Ci sono molte reti di affiliazione là fuori, ma qui ci sono alcune delle più popolari:
  • Crea contenuti che generino entrate di affiliazione. Il modo migliore per farlo è tramite aiutare gli utenti a scoprire il prodotto giusto per le loro esigenze con contenuti di alta qualitàPuoi aiutarli a prendere una decisione di acquisto con un post informativo su un prodotto o recensioni su prodotti o servizi.
 
#3. Pubblicità Pay Per Click con Google AdSense

PPC è un modello di pubblicità online in cui i proprietari di siti Web possono ottenere entrate passive ogni volta che un lettore fa clic su un banner pubblicitario.

Il servizio più popolare per monetizzare con gli annunci è Google AdSense. Anche se potrebbe sembrare fantastico, è necessaria una notevole quantità di traffico per guadagnare denaro in questo modo.

 
# 4. Contenuto sponsorizzato

I contenuti sponsorizzati rappresentano una collaborazione tra te come editore e i brand con cui collabori. In questo caso, a il marchio ti paga per creare contenuti per loro e pubblicarli sul tuo sito.

Può trattarsi di una recensione di un prodotto o di un servizio, di un articolo informativo, di un annuncio, ecc. Ciò accadrà quando i brand sono interessati al tuo pubblico e se hai un traffico considerevole. La maggior parte delle volte saranno i brand a trovarti. Ma puoi anche proporre brand e offrirti di scrivere contenuti sponsorizzati per loro.

Ricorda solo che devi offrire loro qualcosa in cambio affinché funzioni.

 
#5. Sito web di appartenenza

Questo significherebbe far pagare ai tuoi lettori l’accesso a contenuti specifici. Ad esempio, potresti offrire articoli gratuiti per indirizzare il traffico e coinvolgere le persone e articoli a pagamento con molti più dettagli e informazioni.

Puoi anche addebitare mensilmente ai tuoi abbonati in cambio dell'accesso ai tuoi contenuti con alcuni vantaggi.

Dovresti controllare Membro topo. Uno strumento che rende la creazione di siti di appartenenza facile e redditizia.

 
#6. Impostazione di corsi/coaching online

Se hai conoscenze preziose da condividere, puoi monetizzare il tuo sito web fornendo formazione online. Potrebbe trattarsi di semplici download di PDF fino a podcast o video. 

Ti suggerisco di controllare queste 2 risorse:

Cosa devi fare:

Unità 9

Promuovi i tuoi contenuti

promuovi i tuoi contenuti

Se sei arrivato fin qui e non promuovi i tuoi contenuti, tutto il lavoro sarebbe inutile.

Ci sono milioni di post sul blog pubblicati ogni giorno. Questo significa le tue possibilità di essere trovato senza promozione sono molto limitate. E non hai lavorato così tanto per niente.

Quindi ti dirò 4 metodi per promuovere i tuoi contenuti in modo che le persone possano trovarti.

 

Metodo #1. Invia un'e-mail ai tuoi abbonati.


Inviare un'e-mail al tuo elenco di abbonati è uno dei modi migliori per iniziare a guidare il traffico
 al tuo ultimo post sul blog.

Sarebbe utile se provassi a coinvolgere il tuo pubblico e chiedessi loro di commentare, mettere mi piace o condividere per raggiungere ancora più persone.

Poiché le tue e-mail saranno indirizzate alle persone che scelgono di iscriversi al tuo blog, sarà più probabile che interagiscano con i tuoi contenuti.

Ho provato molti strumenti di email marketing, ma quello che sto usando ora lo è Kit di conversione.

Kit di conversione è facile da gestire, le funzionalità incluse sono fantastiche e puoi creare un account gratuito.

In alternativa puoi controllare il servizi di posta elettronica più economici.

 

Metodo n. 2: usa i social media.


I social media sono ancora un potente strumento per promuovere il tuo sito e indirizzare il traffico.

Funzionerà meglio se in precedenza hai dedicato del tempo a coltivare la tua presenza sui social media e a interagire con il tuo pubblico.

Tutto quello che devi fare è condividere i tuoi articoli sui social media.

Il modo migliore per farlo è creare una strategia sui social media. Quindi, sarebbe utile se pubblicassi lo stesso articolo su diverse reti (Facebook, Instagram, Pinterest, ecc.) con angolazioni diverse nell'arco di un mese.

Ad esempio, supponiamo che il tuo articolo parli di "ricette vegane". All’interno di quell’articolo c’è una sezione con “panini vegani” e “dessert vegani”. Quindi, potresti utilizzare 3 titoli diversi per promuovere lo stesso articolo nelle tue reti in modo diverso. Condividendo lo stesso articolo con titoli diversi, aumenteranno le tue possibilità di arrivare a persone diverse.

In ogni caso, condivisione di un articolo sui tuoi social media solo una volta non è abbastanza. Ricorda la quantità di lavoro che hai speso lavorando su di esso. Quindi vuoi metterlo davanti a quanti più bulbi oculari possibile.

Questi tre articoli possono aiutarti a trovare ulteriormente la nicchia giusta per ciascuna piattaforma di social media:

 

Metodo n. 3: rispondere alle domande nei forum (Quora, Reddit).


I forum possono essere un ottimo modo per promuovere i tuoi articoli
.

Molte persone visitano i forum ogni giorno, cercando di trovare una soluzione ai loro problemi.

Tutto quello che devi fare è scoprire dove si riuniscono le persone nella tua nicchia e rispondere alle loro domande con il tuo articolo. Ma non limitarti a copiare e incollare l'URL del tuo blog in ogni risposta. Può essere considerato spam e potrebbe farti bloccare.

Invece, cercare di aiutare veramente le persone con risposte utili e aggiungi l'URL alla fine della tua risposta.

Puoi trovare facilmente i forum digitando su Google "[La tua parola chiave]" + forum. I migliori forum che puoi utilizzare per questo scopo sono:

  • quora
  • Reddit
  • gruppi di Facebook

 

Metodo n. 4: contatta gli influencer.


Raggiungere gli influencer nella tua nicchia è una delle migliori opportunità per promuovere il tuo blog
.

Sebbene richieda un duro lavoro e molti rifiuti, può essere una potente strategia di creazione di link.

Per convincere un influencer ad aiutarti, devi costruire una relazione con l'influencer prima di chiedere un favore in cambio.

Il modo migliore è seguire l'influencer sulla sua piattaforma di social media e impegnarsi con il suo lavoro. Questo può aiutarti a farti notare e formare una relazione con l'influencer.

Una volta che lo fai, tutto ciò che devi fare è scrivere una breve e-mail con il tuo obiettivo e dichiarare cosa c'è dentro per loro. Nessuno lavora gratis...

Ad esempio, puoi chiedere di condividere un articolo che hai appena pubblicato che potrebbe interessare al loro pubblico e, in cambio, aggiungere un backlink in quell'articolo ad alcuni dei loro lavori.

Ti suggerisco di controllare il mio influencer di nicchia guida per ulteriori informazioni su questo argomento.

 

Metodo n. 5: annunci a pagamento.


I metodi discussi sopra sono tutte opzioni gratuite. Ma se disponi di un budget limitato, pagare per la pubblicità è un ottimo modo per ottenere visibilità presso un pubblico più vasto.

Tutto quello che devi fare è trovare dove si trova il tuo pubblico e creare un annuncio su quella piattaforma.

Inoltre, dipenderà dal tipo di post che vuoi promuovere e in quale nicchia. Per alcuni, il miglior formato pubblicitario saranno le immagini; per altri, testo o video.

Alcune delle migliori piattaforme per la pubblicità a pagamento sono:

Cosa devi fare:

  • Crea la sequenza che utilizzerai per promuovere i tuoi articoli ogni volta che ne pubblichi uno. La combinazione dei 5 metodi di cui sopra è la mia raccomandazione.
  • Ti suggerisco di controllare anche questi Oltre 10 fonti di traffico gratuite per ottenere più visitatori del sito web.

Unità 10

Fai crescere la tua lista di abbonati

amplia la tua lista di iscritti

Una mailing list sana può essere la risorsa più potente che tu possa mai avere.

Se ci pensi, le persone nella tua mailing list sono persone interessate ai tuoi contenuti. Si sono iscritti perché gli piacciono i tuoi contenuti. Così possono diventare il cliente perfetto.

Inviare un'e-mail ai tuoi lettori è il modo perfetto per costruire una relazione con loro. Inoltre, puoi promuovere i tuoi contenuti e commercializzare i tuoi prodotti o servizi.

Far crescere la tua mailing list è un processo che richiede tempo. Quindi implementare la giusta strategia è fondamentale.

 

1. Crea una strategia di email marketing.

Le persone ricevono centinaia di email ogni giorno. Quindi sarebbe meglio se conoscessi il tuo pubblico per sapere cosa inviare per e-mail, a che ora inviare e-mail, quale titolo utilizzare, ecc.

Per creare una buona strategia di email marketing, devi:

  • Definisci il tuo pubblico. Comprendi cosa vuole il tuo pubblico e personalizza le tue e-mail in base alle loro esigenze.
  • Definisci i tuoi obiettivi. È importante fissare obiettivi per la tua campagna e-mail. Potrebbe trattarsi della percentuale del tasso di apertura o del numero di clic sul collegamento. Puoi sempre analizzare cosa ha funzionato e cosa non ha funzionato per le campagne future.
  • Crea un programma che puoi mantenere. Attenersi a un programma coerente per creare fiducia.


2. Crea un modo per consentire alle persone di registrarsi.

Se vuoi che le persone si iscrivano, devi dare loro qualcosa in cambio della loro email.

Se vuoi creazione di liste, ci sono 2 elementi chiave: lead magnet e moduli opt-in.

  • Magneti al piombo: Qualcosa che attiri i lettori nella tua mailing list, di solito sotto forma di un'offerta gratuita. Dovrebbe essere prezioso per i tuoi lettori e viene regalato gratuitamente in cambio di un indirizzo email.
  • Modulo di adesione: È così che ricevi l'e-mail di un lettore per aggiungerlo alla tua lista. È la porta tra i tuoi contatti futuri e l'incredibile risorsa che hai creato pensando a loro.

Io uso Converti Pro sul mio sito Web per la creazione di moduli opt-in di qualità e per far crescere la mia mailing list.

È un plug-in potente e facile da usare. Include modelli per i tuoi moduli opt-in, è veloce e l'analisi ti aiuterà a trovare cosa funziona e cosa no.

Converti Pro è uno dei migliori strumenti che ho usato finora quando si tratta di convertire i lettori in clienti. Posso solo consigliarti di provarlo.

 

3. Scegli un servizio di email marketing.

Un servizio di email marketing è un must per ottenere il massimo dai tuoi sforzi di email marketing.

Ti consentirà di creare, personalizzare e ottimizzare le e-mail di marketing in modo efficiente. Sono dotati di varie funzioni utili per gestire e misurare le tue campagne e-mail, così puoi sapere cosa funziona e cosa no.

Inoltre, sarai in grado di creare sequenze di email automatizzate. Questo ti aiuterà a contattare i nuovi abbonati con una sequenza di email che devi creare una volta.

Ti suggerisco di provare Kit di conversione, che puoi utilizzare gratuitamente e include tutte le funzionalità di cui hai bisogno.

Controllare questo Recensione di Convertikit, e vedrai rapidamente se questo è per te o no.

In ogni caso, l'e-mail sarà uno dei modi più efficaci per monetizzare il tuo sito web.

 

4. Implementa la tua strategia.

Ora hai tutto pronto, devi implementare la tua strategia.

Utilizzando uno strumento di email marketing come Kit di conversione, avrai accesso a dati preziosi. Cambia le cose che non funzionano e cerca di trarre vantaggio da quelle che funzionano.

Se fatto correttamente, ti renderai conto che l'email marketing può essere molto redditizio.

Cosa devi fare:

Ora tocca a te: sei pronto per iniziare a costruire il tuo sito Web di nicchia?

Si spera che questa guida ti abbia mostrato come creare un sito Web di nicchia che faccia soldi.

Se hai bisogno di ulteriore supporto mentre inizi il tuo viaggio nella creazione di siti di nicchia, puoi farlo unisciti al mio gruppo Facebook privato.

Ora vorrei consegnartelo:

Hai trovato questo contenuto utile per costruire da zero un sito web di nicchia?

Se hai qualche domanda lascia un commento qui sotto

Vuoi imparare a creare un sito Web WordPress da zero? Consulta questa guida completa con un tutorial passo passo su come creare un sito Web di nicchia anche se sei un principiante. Scarica gratuitamente la guida completa in PDF. #NicheWebsite #BuildAWebsite #Wordpress #Hosting
Scopri come creare un sito Web di nicchia utilizzando WordPress e avviare un blog che guadagni. Completa guida passo-passo per principianti con molti suggerimenti e immagini utilizzabili. Scarica gratuitamente la guida completa in PDF. #NicheWebsite #CreateWebsite #WebsiteBuilder #Wordpress #Blogging

Non dimenticare di condividere questo articolo!

Scorrere fino a Top